Monterotondo | I Quartieri | Turismo | Hotel | Ristoranti | Mappa | Contattaci | Links

I Quartieri di Monterotondo

Informazioni sui Quartieri

Monterotondo è suddiviso in diversi quartieri, ecco allora un breve elenco con qualche informazione utile.

Centro Storico: la zona ovviamente più antica della città, compresa tra viale Vincenzo Federici e viale Giacomo Matteotti, è posto su un'altura ed è il luogo che per primo venne occupati dalla popolazione ancor prima del XI secolo.

La zona presenta numerosi palazzi e monumenti in stile romanico rurale o romanico-barocco che la rendono interessante.

Monterotondo Scalo: una frazione della città che nasce nei dintorni della stazione ferroviaria e si colloca nel punto di congiunzione tra la via Salaria e la via Nomentana.

Borgonuovo: è un sobborgo periferico e di passaggio.

Piedicosta: è una frazione della città che sorge ai piedi delle colline che propendono verso la valle del Tevere, si presenta con costruzioni rurali e nuovi edifici.

Tufarelle: la zona adiacente al cimitero, in cui convivono campi e palazzi di recente costruzione.

San Martino: zona residenziale, caratterizzata dalla presenza di villette da un piano.

Spineti: ha come punto centrale la chiesa di Gesù Operaio, costituita da grandi ville e palazzi moderni.

Crocetta: questo quartiere si sviluppa tra via Adige, viale Mazzini e via XX Settembre, è la zona maggiormente fornita di attività commerciali e servizi.

I Cappuccini: è il polmone verde della città, ospita infatti un ampio giardino pubblico, prende il nome dalla chiesa dei Cappuccini e si estende tra via Pietro Nenni, viale Bruno Buozzi e viale Fausto Cecconi.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Risorse Attinenti